DL E SICUREZZA - LGS_arch

Vai ai contenuti

Menu principale:

ATTIVITA'


DL E SICUREZZA

Per la fase di realizzazione del progetto, è fondamentale la presenza di un tecnico professionista per la Direzione dei Lavori (DL), sia per le nuove realizzazioni, sia per le ristrutturazioni, grandi e piccole.
In qualità di DL, a tutela del cliente, mi occupo:
  • del coordinamento delle diverse imprese appaltatrici
  • della gestione del cronoprogramma, vale a dire della tempistica di realizzazione delle varie lavorazioni
  • della verifica della contabilità di cantiere
  • della correttezza dei lavori eseguiti

È importante sapere che il Direttore dei Lavori è l’unica figura in grado di tutelare gli interessi del Committente, dal punto di vista tecnico ed economico, ponendosi come “controllore” delle imprese esecutrici, per conto e in nome del Committente.
 
Inoltre, nei cantieri in cui vengono ad operare più imprese contemporaneamente o in cui vengono effettuate lavorazioni a rischio, il responsabile dei lavori (il Committente, se non diversamente disposto) è tenuto a nominare un Coordinatore per la sicurezza in fase di progettazione e di esecuzione, ai sensi del D.Lgs. 494/96 e succ. D.Lgs 81/08, che rediga un Piano di sicurezza e coordinamento (PSC) e coordini le imprese in fase di esecuzione, affinché rispettino quanto previsto dal PSC.
Il PSC è un documento che mira a definire una serie di accorgimenti, tecnici e non, affinché il cantiere non comporti pericoli né per i lavoratori né per altri.
In qualità di Coordinatore della sicurezza, mi occupo della redazione del PSC e di tutti gli altri compiti previsti dalla normativa, come la verifica dei Piani Operativi di Sicurezza (POS) delle singole Imprese e dell’osservanza di quanto indicato nei PSC e nei POS.
 
Torna ai contenuti | Torna al menu