BIOPISCINA DARIO - LGS_arch

Vai ai contenuti

Menu principale:

 
BIOPISCINA

Gerenzago (Pv)
2013

Progettazione e realizzazione di una biopiscina ad uso privato. La biopiscina è composta da due vasche comunicanti: la vasca più ampia, profonda circa 100cm, costituisce uno pecchio di acque libere; l'altra, profonda 50cm, costituisce il vero e proprio filtro fitodepurante, riempita fino al margine di ghiaia lavata e stondata in due strati di diversa granulometria e piantumata con essenze fitodepuranti. Un'elettropompa sommergibile monofase assicura il passaggio dell'acqua depurata alla vasca di balneazione. L'impermeabilizzazione dello scavo è stato utilizzato un materiale  in Lega di Poliolefine Flessibili (FPO), completamente atossico, resistente ai raggi UV alla penetrazione delle radici e alle trazioni meccaniche, con garanzia di vita pressoché illimitata e comunque superiore ai 20 anni.

In collaborazione con Ecosistemi Srl, spin-off accademico dell’Università degli Studi di Pavia, e TRAME VERDI di Manuele Protti.
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu